Close
Contacts

Ordinary china

2006

Il progetto nasce da Una ricerca Realizzata una Pechino in cui la fotografa coglie il rapido Cambiamento delle città cinesi coinvolte segnate da Una febbrile corsa verso l’Ammodernamento.

Sono ritratte le strade, Gli usci, le suppellettili, Gli interni, Tutte quelle tracce del quotidiano Che appartengono alla Tradizione, venire for example le ricorrenti immagini degli spazzoloni collocati sull’uscio, metafora della pulizia del vecchio di cui il Lavoro e testimonianza.

A Fianco della Cina classica delle biciclette, delle icone sempre Uguali a se Stesse venire il drago o lo specchio o la Città Proibita, emerge la nuova città, la Pechino delle gallerie d’arte, dei graffiti, dei posti telefonici Pubblici, dei camion dei Rifiuti e degli Edifici Che svettano in un paesaggio irriconoscibile. Piccoli PARTICOLARI rivelano le contraddizioni insite nel Cambiamento, l’Isolamento degli Individui, il progressivo deterioramento del mondo classico e il vandalismo nascente.

Elena Paloscia

Beijing ➝
Shanghai ➝